La pasta frolla ovis mollis

La pasta frolla ovis mollis

La pasta frolla ovis mollis è un tipo di pasta frolla che viene preparata con i tuorli delle uova sode da cui prende il nome.
In effetti, la ricetta della pasta frolla ovis mollis prevede anche l’utilizzo di zucchero a velo e fecola di patate, cosa che rende questa pasta frolla setosa e molto friabile, una vera delizia! Si tratta di una pasta frolla molto indicata per preparare biscotti senza glutine.
Per essere più precisi, la pasta frolla ovis mollis è quella con la quale si preparano i canestrelli, quei biscotti spessi ma leggeri e friabili che si sciolgono in bocca.
Stamattina ho preparato dei classici frollìni per la colazione aromatizzati all’arancia. Il profumo che si sente sta facendo invidia a tutto il mio vicinato. Intanto, vi do la ricetta di base che può essere utilizzata per altri tipi di biscotti e crostate. LEGGI ANCHE QUESTA RICETTA.

INGREDIENTI


Amido di mais 100gr.
fecola di patate: 130gr.
Margarina di soia150 gr.
zucchero a velo: 70 gr.
tuorli sodi: 3
scorza arancia grattugiata: 1
semi di vaniglia
sale: un pizzico

 

COME PREPARARE LA PASTA FROLLA OVIS MOLLIS

 

Per prima cosa mettete le uova in un pentolino con l’acqua e, dal momento in cui l’acqua comincerà a bollire, lasciate bollire le uova per 8 minuti. Trascorso questo tempo, scolate le uova e mettetele a raffreddare. Quando le uova saranno fredde, sbucciatele e prendete soltanto il tuorlo.

Sbriciolate i tuorli ben bene. Potete farlo passandoli al setaccio oppure, come faccio io, grattugiandoli nella grattugia.

A questo punto, potete cominciare a preparare la pasta frolla ovis mollis.

Setacciate l’amido di mais con la fecola di patate e lo zucchero a velo e metteteli nel boccale del robot da cucina. Aggiungete il sale e la scorza dell’arancia grattugiata. Se volete, aggiungete alche qualche seme di vaniglia. Aggiungete anche i tuorli sodi sbriciolati e fate lavorare il tutto in maniera tale che le polveri si amalgamino. Aggiungere la margarina ed ottenere un panetto ben composto. Lasciate riposare in frigo per circa 30minuti. La vostra pasta base è pronta.

Suegui su instagram Cuciniamoli

Leggi tutte le news

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: