Pizza di scarola alla napoletana senza glutine e senza latte

La Pizza di scarola alla napoletana senza glutine e senza latte è uno dei piatti tipici della tradizione gastronomica partenopea, una variante green della pizza che si prepara con la scarola stufata, uva passa, pinoli, olio extravergine, acciughe e pochi altri ingredienti. Un vero pezzo forte della cucina napoletana, molto apprezzato ormai ovunque. Ecco come preparare la pizza di scarola.
Come fare la pizza di scarola alla napoletana
La pizza di scarola alla napoletana si realizza farcendo l’impasto con scarola, olive nere, acciughe e capperi che saranno prima rosolati insieme. Ecco tutti i passaggi, illustrati con cura, per cucinare questa autentica prelibatezza dal gusto genuino. Per altre ricette clicca qui.

Ingredienti per Pizza di scarola alla napoletana senza glutine e senza latte
200g di farina senza glutine
210g di acqua
6g di lievito di birra
15g di olio di semi
Un cucchiaio di zucchero
Sale

Procedimento

Sciogliere in una terrina il lievito con lo zucchero aggiungere un cucchiaio di farina ed attendere 15 minuti.
Aggiungere la restante parte della farina e la restante parte dell’acqua. Alla fine aggiungere il sale e l’olio. Lasciare lievitare per circa due ore.
Per il ripieno:
300 g di scarole già Lisa uvetta pinoli capperi olive nere acciughe olio.
Mentre il nostro impasto sta crescendo prepariamo il ripieno.
È molto semplice, ripassiamo in padella las Carola con tutti gli ingredienti fino a che assume un colore dorato.
Una volta che l’impasto è lievitato dividiamolo in due parti. Facciamo la base sopra poniamo las Carola e lo ricopriamo con la seconda metà dell’impasto.
La cultura perfetta avviene nel for netto pizza ma se non lo abbiamo possiamo utilizzare il forno a 250° per circa 15 minuti

Segui su Instagram Cuciniamoli

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: