Le farine senza glutine. Le Curiosità sono molte.

Le farine senza glutine. Le Curiosità sono molte.

Le farine senza glutine. Le Curiosità sono molte. Spesso ci domandiamo se sono meglio le farine senza glutine naturali o i preparati senza glutine.

Sicuramente tra le farine senza glutine c’è molta scelta. Quale usare dipende dai gusti. Vi assicuro che si può fare un ottimo pane anche solo con la farina di riso.

Si può usare la farina di mais o la fecola di papate per fare degli ottimo dolci morbidi o crostate.

Ed anche la pizza con farina di mais e di riso viene benissimo. Segui Cuciniamoli.

Ricordate solo che nella preparazione dei lievitati le farine senza glutine. Le Curiosità sono molte.  La grande peculiarità dell’utilizzo delle farine senza glutine naturali o meno che siano è che manca la maglia glutinica. Quindi fate molta attenzione per la riuscita.

Ci sono piccoli trucchi che seguendomi potrete imparare ed anche fare il babà napoletano sarà un gioco da ragazzi.

Farine per celiaci, intolleranti e sensibili al glutine: la cosa che hanno in comune è il non poter mangiare, in alcuna preparazione, il glutine. 

Il glutine è una lipoproteina presente in alcune piante che, proprio perché fornisce la struttura alla pianta, non si può eliminare con un processo industriale.

Esiste del grano con meno glutine, quello si, ma è sempre grano ottenuto dalla selezione genetica e non da un processo industriale che elimini il glutine dal grano comune, come succede separando ad esempio germe ed amido di mais. Leggi tante ricette.

Le farine da evitare per chi è intollerante al glutine

Cominciamo a parlare dalle farine che devono essere evitate da chi soffre di celiachia proprio perché il glutine lo contengono: non sono moltissime, ma hanno molte sfaccettature ed è bene fare attenzione.

Le farine di frumento. 

Lo sappiamo tutti, è la base, perché è la farina più normale che troviamo in circolazione, e comunque sia contiene sempre il glutine. Che sia di frumento tenero o di frumento duro, di tipo 0, 00, 1 o 2 oppure ancora di grani recuperati, antichi, particolari, il glutine c’è sempre per cui queste farine vano evitate.

Ci sono poi La farina di farro e da evitare sono anche la farina di Kamut, la farina di orzo, la farina di segale.

Le farine senza glutine. Le Curiosità sono molte. Quali sono?

Tra i cereali, invece, quelli che non contengono glutine, per cui le loro farine possono essere consumate senza problemi sono i seguenti.

La farina di riso ed Ottima anche nelle preparazioni è la Farina di mais.

 

cuciniamolitutti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: