I Taralli sugna e pepe senza glutine

I Taralli sugna e pepe senza glutine

I Taralli sugna e pepe senza glutine (o ‘nzogna e pepe) sono una ricetta classica napoletana. Uno di quei finger food e street food che si trovano facilmente e ovunque ma non quelli senza glutine.

I Taralli sugna e pepe senza glutine sono naturalmente senza latte in quanto sono a base di sugna.

I taralli sugna e pepe, conosciuti anche semplicemente come taralli napoletani, sono dei taralli intrecciati preparati con semplici ingredienti. Nel cui impasto deve essere rigorosamente presente la sugna che permette ai taralli di essere così friabili al morso, da renderli irresistibili ad ognuno.

In tutti gli angoli delle strade del capoluogo partenopeo si trovano i Taralli sugna e pepe. Sono uno di quegli sfizietti da sgranocchiare, per tradizione insieme ad una birra fredda, durante una passeggiata sul lungomare di via Caracciolo. Difficile è trovare I Taralli sugna e pepe che oggi è possibile comprare da Leopoldo.

Per preparare i taralli sugna e pepe iniziate a preparare il lievitino: mettete in una ciotolina l’acqua ed aggiungete il lievito sbriciolato, quindi fatelo sciogliere. Unite anche la farina e lo zucchero ed impastate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un impasto compatto (risulterà comunque un po’ appiccicoso).

300 gr di farina 00 senza glutine ( io preferisco quella per pane e pizza)

7 gr di lievito di birra (fresco o 3 gr di lievito disidratato)

1/2 cucchiaino di zucchero

350 ml di acqua

200 gr di strutto

150 gr di mandorle (con la pellicina)

1 cucchiaino di miele

20 gr di sale

3-4 cucchiaini di pepe (macinato)

  1. Fatelo riposare per circa un’ora.
  2. Nel frattempo sistemate i 150 gr di mandorle su una teglia da forno e tostatele in forno preriscaldato a 200° per 2-3 minuti.
  3. Sfornatele, fatele intiepidire e frullatele per ottenere una granella grossolana.
  4. A questo punto potete procedere alla preparazione dell’impasto vero e proprio: mettete in una ciotola la farina, il sale e il pepe. Aggiungete anche le mandorle tritate, la sugna a temperatura ambiente, il miele e il lievitino.
  5. L’impasto non ha bisogno di essere lavorato molto. Appena vedete che gli ingredienti si saranno compattati potete trasferire l’impasto su una spianatoia, per compattarlo a mano.
  6. Formate dei taralli intrecciati.
  7. Lasciateli lievitare per circa un’ora d’ore (non dovranno crescere molto di volume).
  8. Utilizzate le mandorle per decorare
  9. Cuocere per circa 35 minuti

Per tante altre idee vedi CLICCA QUI

Segui su instagram cuciniamoli

cuciniamolitutti

17 pensieri su “I Taralli sugna e pepe senza glutine

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: